Sistemi lineari di guida
   
Nadella si è specializzata nella progettazione e costruzione di guide lineari a rotelle, articolate in due famiglie principali, per carichi pesanti e per carichi leggeri, idonee per tutte quelle applicazioni dove sono richieste alte velocità e bassa rumorosità e ci si trovi in presenza di un ambiente di funzionamento particolarmente aggressivo. Tutte le guide lineari sono fornibili in lunghezza massima di 6 metri, sono fornite tagliate e forate secondo le esigenze dei clienti e possono essere giuntabili.

I principali campi di applicazione delle guide lineari Nadella sono:
  1. Robotica e sistemi di manipolazione
  2. Imballaggio e confezionamento
  3. Macchine utensili
  4. Macchine per la lavorazione del legno
  5. Macchine di assemblaggio
  6. Macchine di misura
  7. Elettromedicali
  8. Macchine per la stampa

Guide lineari per carichi pesanti


Con questa linea di prodotti Nadella conferma l’obiettivo di proporre guide lineari per automazioni semplificate a basso costo ma in grado di sopportare carichi pesanti, con alte velocità di traslazione in ambienti “aggressivi”. Le applicazioni più tipiche sono nelle macchine per la lavorazione del marmo, macchine per fonderia, macchine per la lavorazione della lamiera, manipolatori, magazzini automatici, transelevatori.
Le tipologie proposte sono GU, FS, FSH e GP trafilate a freddo e temprate ad induzione che vengono fornite sia con le piste semplicemente sabbiate che rettificate.
I rulli di guida sono realizzati con cuscinetti a sfere, a rullini od a rulli conici, offrendo così ampia scelta e adattabilità a qualunque applicazione e carico d’esercizio. Ai rulli di guida si affianca la famiglia di pattini denominati Rolbloc.
I pattini di guida Rolbloc sono previsti per le guide con profilo trapezoidale della serie GU, sono costituiti essenzialmente da un prisma in acciaio, con funzione di supporto, ed una o due coppie di rulli, ad anello esterno bombato, montati con assi ortogonali fra loro. I pattini Rolbloc seguono il principio del “puro rotolamento”, pur mantenendo il classico profilo a cuspide della guida GU che assicura la direzionalità del sistema.
Questa soluzione costruttiva permette notevoli prestazioni in termini di capacità di carico, velocità di traslazione e silenziosità.
I pattini Rolbloc sono particolarmente adatti alla movimentazione di masse notevoli ad accelerazioni elevate come nei casi di manipolatori e di attrezzature nell’industria pesante.


Guide lineari per carichi leggeri


Sono costituite con l’accoppiamento di un elemento di sostegno in lega d’alluminio trafilato nel quale sono inserite barre di acciaio temprato che costituiscono le superfici di scorrimento dei carrelli dotati di rulli di guida.
Si uniscono così le caratteristiche più favorevoli dei due materiali e delle relative tecnologie di lavorazione: da una parte la leggerezza della lega leggera, dall’altra la durezza e la perfetta finitura superficiale delle barre d’acciaio.
Sono progettate per soddisfare le esigenze applicative più diverse, con carichi medio/leggeri anche in presenza di ambienti aggressivi (polvere di legno, trucioli).
Sono state sviluppate varie tipizzazioni morfologiche che permettono di soddisfare differenti esigenze applicative.Tipo DC: guida completa a due barre, con profilo ad “I” ad elevato momento d’inerzia.
Tipo C: guida a barra singola da utilizzare quando sono necessari interassi di montaggio di valore elevato.
Tipo FWS: guida completa a due barre di tipo compatto.
Tipo FWH: guida a barra singola di tipo compatto.
Tipo LM: guida completa a due barre con profilo a “C”.
Tipo FWN: guida completa a due barre con dimensioni intercambiabili secondo DIN645.Sulle guide scorrono rulli o carrelli a tre o quattro rulli in acciaio temprato e rettificato con gole profilate ad arco gotico, lubrificati a vita e protetti da schermi o tenute stagne.




 
catalogo
formato .pdf



manuale tecnico
formato .pdf


> Disegni CAD